Prestito con delega

Richiedi il Preventivo Senza Impegno!

Compila ora il Modulo Online!

PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO

Prestito con delega

Il Prestito con Delega è una tipologia di prestito che ti permette di ottenere la liquidità che ti serve in poco tempo, non occorrerà fornire particolari garanzie e non è un prestito che prevede delle complicazioni burocratiche.

Il Prestito con Delega ti permetterà di acquistare o ristrutturare casa, di fare il viaggio che desideri, di cambiare l’auto o fare quanto più ti soddisfa.

Sei un dipendente privato o pubblico? Per te è riservata una straordinaria opportunità, infatti potrai anche se hai già una cessione del quinto in corso accedere al prestito con delega o doppio quinto.

Ma vediamo insieme:

  • come funziona questa tipologia di prestito?
  • quanto posso ottenere?
  • sono un pensionato posso usufruirne?

Cosa è il prestito con delega

Il prestito con delega è un particolare prestito che prevede di cedere una parte del tuo stipendio a colui che vanta il credito, questo ti consentirà di restituire il debito contratto.

Il prestito con delega ha delle caratteristiche molto simili alla cessione del quinto, infatti vi sono numerosi aspetti che li eguagliano: rimborserai il debito attraverso le trattenuta diretta sulla busta paga, il valore massimo cedibile è di un quinto.

Pertanto, possiamo affermare che il prestito con delega agisce in modo simile, ovvero si ha la possibilità di vincolare fino a due quinti dello stipendio, andando quindi ad aggiungere la quota della cessione già in corso con la delegazione di pagamento!

Soggetti coinvolti nel prestito con delega

Dopo aver chiarito le diverse similitudini con il finanziamento per mezzo della cessione del quinto, vediamo insieme chi sono i soggetto coinvolti nel prestito con delega.

In questa tipologia di prestito sono coinvolti tre soggetti distinti:

  • il richiedente che rappresenta il debitore, il quale dovrà cedere un quinto della propria retribuzione netta al creditore;
  • la banca o l’ente finanziario che rappresenta il creditore, ovvero chi eroga il prestito;
  • il datore di lavoro, che avrà il compito di trattenere quanto stabilito dalla tua retribuzione mensile.

Quanto puoi ottenere con il prestito con delega

Stabilire il valore massimo ottenibile grazie al prestito con delega non è immediato e standardizzato, infatti l’importo dipenderà da quanto percepisci come stipendio e dagli impegni che si hanno in corso.

Quanto dura il prestito con delega

Uno dei principali vantaggi che caratterizzano il prestito con delega è la durata, infatti si può estendere fino a 120 mesi ovvero 10 anni.

Questo lungo lasso di tempo permette di spalmare il debito in un ampio programma di rimborso, ottenendo quindi delle mini rate che saranno decurtate sullo stipendio, il richiedente avrà pertanto un finanziamento agevolato.

Assicurazione del prestito con delega

Il prestito con delega così come la cessione del quinto, prevede la copertura assicurativa. Tale copertura serve per proteggere e tutelarsi dai rischi vita e dal rischio di perdita di impiego.

Il costo di queste polizze solitamente viene decurtato dal totale del finanziamento nel momento dell’erogazione, ma può anche essere finanziato all’interno del prestito stesso.

Come viene erogato e rimborsato il prestito con delega

L’erogazione del prestito con delega, avviene con un assegno circolare o attraverso un bonifico bancario sul conto corrente indicato, che generalmente corrisponde con il conto sul quale viene accreditato lo stipendio.

Per quanto concerne la restituzione del prestito, come anticipato avviene attraverso la trattenuta diretta in busta paga, con rate mensili, il valore limite è di un quinto della retribuzione netta.

Prestito con delega e cessione del quinto: coesistenza possibile

E’ una pratica comune dopo aver stipulato una pratica di Cessione del Quinto attivare il prestito con delega.

Attenzione per accedere al Prestito con delega non occorre prima attivare la cessione, infatti si può accedere direttamente anche senza “passare” per la cessione.

Per concludere vogliamo far presente che è importante, che la somma tra le rate del prestito con delega e quelle della cessione del quinto non siano superiori al 50% dello stipendio.

Sono un pensionato posso usufruirne?

Purtroppo i pensionati, non possono accedere al Prestito con delega, in quanto l’ente pensionistico di riferimento permette una sola trattenuta inerente alla Cessione del Quinto.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizziamo Google Tag Manager per monitorare il nostro traffico e per aiutarci a testare nuove funzionalità

Usiamo Facebook per tracciare connessioni ai canali dei social media.
  • m_pixel_ratio
  • presence
  • sb
  • wd
  • xs
  • fr
  • tr
  • c_user
  • datr

Usiamo Facebook per tracciare connessioni ai canali dei social media.

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi